SAFE TRAVEL

IEG EXPO   |  ITALY

Per organizzare al meglio il tuo viaggio verso l'Italia, Italian Exhibition Group ha preparato un elenco di risposte alle domande più frequenti relative agli spostamenti, in linea con l'evoluzione delle normative nazionali, europee e extraeuropee relative al Covid-19. 

L'elenco delle FAQ è aggiornato in tempo reale. Potrai inoltre chiederci ulteriori informazioni compilando il form in fondo alla pagina e una task force di IEG è quotidianamente a tua disposizione.

INSERT TAGLINE HERE

#SAFETRAVEL TO IEG


FAQ

  • Sono un cittadino dell’Unione Europea, devo fare la quarantena per entrare in Italia?

No, per i cittadini europei secondo l’ordinanza del 14 maggio 2021 non sono previsti giorni di quarantena nel momento in cui viene presentato l’esito negativo del tampone antigenico o molecolare effettuato entro le 48 ore antecedenti all’ingresso.

  • Sono un cittadino Extra – UE, devo fare la quarantena per entrare in Italia?

Si, secondo le regole vigenti fino al 30 luglio è previsto un isolamento fiduciario e una sorveglianza sanitaria di 10 giorni.

  • Ci sono esenzioni da tampone precedente l’ingresso e da quarantena per cittadini extra-UE?

Si, in due casi:

  1. Se la mia trasferta sarà una trasferta breve di 120 ore
  2. Se mi verrà concessa dallo stato italiano la deroga ministeriale
  • Sono un cittadino americano, posso evitare la quarantena?

Si, se viaggio con un volo COVID TESTED posso evitare tampone in ingresso e quarantena.

  • In arrivo da quali Paesi extra-UE l’Italia accoglie voli COVID TESTED?

Attualmente sono attivi voli COVID TESTED per coloro che coloro che provengono da:

USA, CANADA, GIAPPONE, EMIRATI ARABI

  • Quali aeroporti italiani accolgono voli COVID TESTED?

Attualmente l’aeroporto di Malpensa, Fiumicino, Venezia, Napoli.

  • Se nella mia tratta sono previsti scali, cosa devo fare?

Seguire le ordinanze del paese di scalo.

  • È prevista la quarantena per i cittadini israeliani?

No, no è prevista in quanto considerati alla pari dei cittadini europei.

  • È prevista la quarantena per i cittadini della Gran Bretagna?

No, no è prevista in quanto considerati alla pari dei cittadini europei.

  • Quali sono i paesi verso i quali l’Italia ha previsto forti restrizioni di ingresso?

Pochissimi, India, Bangladesh, Sri Lanka, Brasile. Per avere maggiori informazioni scrivere a indirizzo mail.

  • Nel prossimo periodo lo Stato italiano prevede delle facilitazioni di ingresso ai cittadini di paesi con una buona situazione sanitaria e un buon andamento della campagna vaccinale?

Si, per l’ingresso in Italia dovrebbero essere previsti dei “corridoi verdi” dedicati ad ingressi per motivi di business.

*aggiornato al 18 maggio 2021


SCRIVICI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Leggi l'informativa